Un Death Note costa la sospensione a uno studente

Negli States un adolescente si è fatto beccare in possesso di un Death Note generando il panico tra genitori e insegnanti, tutto ciò è successo presso la Lakewood Middle School di Hebron, Ohio, e lo sfortunato studente ha avuto tre giorni di sospensione.

Il capitano Chris Slayman aveva ricevuto dalla scuola una segnalazione lo scorso 14 marzo e ha incaricato un detective di svolgere ulteriori indagini, ma la scuola ha spiegato che lo studente stava in realtà partecipando al “Fandom Day”, evento di raccolta fondi organizzato dallo stesso istituto e che il note incriminato era solo un oggetto scenico impiegato dal giovane che in quel momento interpretava proprio il personaggio protagonista del manga.

Lo studente ha poi spiegato di aver perso il quaderno e di averlo inutilmente cercato per tutta la scuola, inoltre, a sua parziale giustificazione, ha fatto presente come molti altri ragazzi posseggano simili quaderni che evitano però di portare a scuola o di riempire con nomi di persone che conoscono.

maxresdefault (16)

Condividi su:
0 0 vote
Article Rating
Gianmaria [Admin]

Gianmaria [Admin]

Fondatore di Anime News, grande appassionato di anime, cosplayer ancora alle prime armi e grande amante di videogiochi online. Da più di un anno sempre pronto a portarvi ogni giorno notizie fresche sul sito.

guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments