My Hero Academia, al lavoro per la seconda stagione

Il trentesimo numero del settimanale Shonen Jump di Shueisha porta con se l’annuncio di una seconda stagione per My Hero Academia. Questa si incentrerà sull’arco narrativo, già trattato nel manga, dedicato al Festival dello Sport della U.A. Academy.

Trama: A causa di una mutazione genetica del quinto dito del piede, il genere umano ha ottenuto la capacità di sviluppare dei superpoteri, denominati “Quirk”, che si manifestano per la prima volta all’età di quattro anni. Queste particolari abilità hanno consentito lo sviluppo di una nuova categoria di persone: gli eroi (hīrō), i quali combattono contro i supercriminali (viran) che seminano il terrore nel mondo. Affascinato dagli eroi sin dalla più tenera età, Izuku Midoriya è uno studente delle scuole medie che ha sempre sognato un giorno di entrare a far parte di questa cerchia. Tuttavia Izuku è un normalissimo essere umano senza Quirk, ragion per cui egli viene continuamente deriso dai suoi coetanei che lo chiamano Deku. Izuku però non si arrende e, pur non essendo dotato di poteri, cerca lo stesso di seguire sempre il suo ideale di giustizia, tanto che un giorno il suo ardore verrà notato da All Might, l’eroe più potente mai esistito.

Condividi su:
0 0 vote
Article Rating
Gianmaria [Admin]

Gianmaria [Admin]

Fondatore di Anime News, grande appassionato di anime, cosplayer ancora alle prime armi e grande amante di videogiochi online. Da più di un anno sempre pronto a portarvi ogni giorno notizie fresche sul sito.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments