Le Iene accostano i termini manga e porno

A Le Iene, Nadia Toffa ha fatto un servizio in cui il termine “manga” è stato accostato a “porno”, una cosa scandalosa e lo sappiamo benissimo noi lettori di manga. Non hanno compreso che il genere “porno” deve essere avvicinato solo ai manga del genere “hentai”. A far non poco imbestialire molti appassionati è stato l’uso superficiale di alcuni termini scelti con l’intento di far capire allo spettatore che non sa dei manga che sono solo “spazzatura” e “cose che i bambini non devono leggere”. Inoltre hanno fatto passare i maid café per locali di tutt’altra natura, se guardate il video certamente capirete che è una cosa assolutamente scandalosa.

Solo fantasie sessuali o pedopornografia?

Anteprima del servizio di Nadia Toffa "Solo fantasie sessuali o pedopornografia?" in onda questa sera #Leiene

Pubblicato da Le Iene su Giovedì 31 marzo 2016

Condividi su:
0 0 vote
Article Rating
Gianmaria [Admin]

Gianmaria [Admin]

Fondatore di Anime News, grande appassionato di anime, cosplayer ancora alle prime armi e grande amante di videogiochi online. Da più di un anno sempre pronto a portarvi ogni giorno notizie fresche sul sito.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments