I vincitori dei 40esimi Manga Awards di Kodansha

Ecco i vincitori dei 40esimi Manga Awards di Kodansha:

Miglior manga shounen

DAYS

DAYS

Mangaka: Tsuyoshi Yasuda
Magazine: Weekly Shounen Magazine (di Kodansha)

Trama: Nel corso di una serata tempestosa Tsukushi Tsukamoto, un ragazzo senza alcun talento speciale ma dalla grande passione incontra il solitario genio del calcio Jin Kazama. I due decideranno di fare squadra col fine di dare una bella scossa al mondo del calcio liceale.

Miglior manga Shoujo

Kiss Him, Not Me

Kiss Him, Not Me

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mangaka: Junko
Magazine: Bessatsu Friend (di Kodansha)

Trama: Kae Serinuma è quella che si definisce un’inguaribile “fujoshi”. Quando vede dei ragazzi andare molto d’accordo l’uno con l’altro finisce sempre per indulgere in fantasie selvagge! Un giorno il suo personaggio degli anime preferito muore e per lo shock Kae finisce per perdere tantissimo peso trasformandosi un attraente liceale. Ora infatti i quattro ragazzi più desiderati a scuola vorrebbero frequentarla, ma come riuscirà a conciliare la nuova situazione con la sua inguaribile indole da fujoshi?

 

Miglior manga (categoria Generale)

Kounodori

Kounodori

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mangaka: Yuu Suzunoki
Magazine: Morning (Kodansha)

Trama: Seguiamo le vicissitudini di Kounotori Sakura, un misterioso musicista jazz ma anche un ostetrico, una figura forse sottovalutata in quanto non può dirsi un dottore, ma indispensabile in sala parto.

 

Condividi su:
0 0 vote
Article Rating
Gianmaria [Admin]

Gianmaria [Admin]

Fondatore di Anime News, grande appassionato di anime, cosplayer ancora alle prime armi e grande amante di videogiochi online. Da più di un anno sempre pronto a portarvi ogni giorno notizie fresche sul sito.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments