Hibiki coinvolta in una truffa postale

L’impiegato delle poste Kazuki Kasai è stato arrestato per aver sfruttato la propria posizione lavorativa con finalità truffaldine. Durante la sua losca attività ha rubato l’identità di Hibiki Ganaha, un noto personaggio del franchise The iDOLM@STER. Kasai lavorava presso l’ufficio centrale delle Poste di Kyoto, dove si occupava di smistare i pacchi. Da qui tramite l’utilizzo di un software di lavoro denominato Tor riusciva sia a fornire falsi indirizzi che a far risultare i pacchi regolarmente recapitati. L’uomo ha sfruttato più di dieci diverse identità, tra cui quella della idol, per far suoi 28 pacchi del valore di 8,14 milioni di yen (circa 66.000 euro). Una volta interrogato dagli agenti questo ha spiegato che voleva solo recuperare 3 milioni di yen (circa 24.357 euro), pari al costo dei suoi studi più il debito accumulato con la propria carta di credito.

hibiki ganaha

Condividi su:
0 0 vote
Article Rating
Gianmaria [Admin]

Gianmaria [Admin]

Fondatore di Anime News, grande appassionato di anime, cosplayer ancora alle prime armi e grande amante di videogiochi online. Da più di un anno sempre pronto a portarvi ogni giorno notizie fresche sul sito.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments